Build a school in the cloud

sabato 17 febbraio 2018

Sessione scratch

Ieri sera si è tenuta la prima sessione dedicata in modo specifico al linguaggio computazionale.
Non si è trattato di una vera e propria sessione S.O.L.E. ma del desiderio di far conoscere seriamente ai bambini i supporti che utilizzano per la ricerca.

Per questa sessione, e le altre che seguiranno sull'argomento, dobbiamo ringraziare Emanuele Panizziche, molto gentilmente si è collegato dal suo studio presso l'Università la Sapienza di Roma da dove ha condotto per mano i bambini nell'apprendere i rudimenti della programmazione.

Dobbiamo anche ringraziare Comeser che si è prestata ad aumentare la banda a nostra disposizione per l'occasione trovandosi ancora una volta al nostro fianco nel cercare di stimolare i bambini all'apprendimento innovativo.
Riccardo Lodi




Nessun commento:

Posta un commento