Build a school in the cloud

sabato 21 aprile 2018

Sessione speciale con la partecipazione di Fabio Scacciavillani

Venerdì nel doposcuola dedicato a S.O.L.E. si è tenuta una sessione speciale con la partecipazione, da remoto, di Fabio Scacciavillani, chief economist del Fondo sovrano dell'Oman.
Com è ormai nostra abitudine quando organizziamo questo tipo di sessioni, in questo primo appuntamento Fabio di è collegato e, dopo essersi presentato ai bambini raccontando in breve in cosa consiste il suo mestiere, ha posto la grande domanda che è stata: " cos'è il denaro?"

Ammetto che, con mia sorpresa, nonostante ormai il caldo, le la luce che illumina i giardini e i bambini che ci giocano intorno, i partecipanti hanno fatto ricercato e trovato degli argomenti che a parer loro davano una spiegazione al quesito posto.

Non ho voluto passare in rassegna il frutto delle loro ricerche perchè questo avverrà venerdì prossimo quando Fabio Scacciavillani si collegherà nuovamente con noi per discutere con i bambini sull'argomento.
Riccardo Lodi




Sessione con Start SOLE e la scuola di Monroeville in Ohio

Mercoledì, dopo mesi di contatti e preparazione, durante l'ultima sessione dell'anno scolastico 2017/2018 alla scuola media presso il Convitto Maria Luigia, abbiamo tenuto una sessione comune con Start Sole (l'organizzazione S.O.L.E. di Cleveland) e la scuola di Monroeville in Ohio, grazie anche alla loro insegnante: Brandi Goodwin.

Si è deciso di procedere dedicando la prima ora alla sessione vera e propria fatta ognuno per conto proprio avendo in comune la grande domanda. " Come può essere manipolato il nostro pensiero?"

Una volta che i ragazzi partecipanti hanno ricercato e tradotto in inglese i concetti chiave da trasmettere ai corrispondenti americani, ci siamo collegati e, a gruppi, i ragazzi hanno presentato a loro i risultati delle  ricerche fatte e loro hanno agito nella stessa maniera.

C'è stato qualche problema di comprensione dato, soprattutto dall'audio che non ci aiutava (ma abbiamo compreso come risolvere in futuro il problema), ma c'era emozione da entrambe le sponde dell'Atlantico. I ragazzi americani (la classe era composta da bambini/ragazzi fra i 10 ed i 13 anni), erano paralizzati per paura di figurare male.

I nostri invece hanno cominciato a salutare, a chiedere informazioni e, ammetto, in alcune occasioni a fare gli sciocchi ma questo, paradossalmente ha sbloccato i coetanei statunitensi che hanno cominciato a loro volta a fare domande.

Sicuramente per eventi di questo genere ci saranno degli aggiustamenti da fare ma è stata una prima esperienza davvero entusiasmante.
Riccardo Lodi

sabato 14 aprile 2018

Esperimenti

Ieri abbiamo dedicato la sessione del doposcuola S.O.L.E. ad un approccio pragmatico.

Abbiamo fatto due esperimenti con i bambini ai quali sono seguite due domandone:

Il primo esperimento è consistito nel versare in uno stesso contenitore: olio di semi, acqua, colorante alimentare ed infine una compressa effervescente...
Al risultato, ben visibile nelle foto è seguita la domanda: " Cosa è successo e perchè? al quale i bambini hanno risposto senza l'ausilio del computer ma aiutandosi a vicenda.

Il secondo esperimento è consistito nel costruire a coppie degli aerei di carta e gareggiare peer vedere quale stava in aria più a lungo...in questa occasione qualcuno si è fatto aiutare da qualche tutorial on line.

Alla fine della gara la domanda è stata: "come fanno gli aerei a volare?"

Mi tocca ammettere che, ormai presi dalla foga del gioco (ci eravamo trasferiti all'esterno), non abbiamo avuto tempo di arrivare in fondo alle risposte ma conto che, al prossimo incontro, tutti si saranno dati da fare per imparare qualcosa al riguardo
Riccardo Lodi


Scopriamo le banche con il prof Gino Gandolfi

Lunedì si è tenuta l'ottava sessione presso la II B delle medie Fra Salimbene di Parma ed è stata una sessione particolare perchè, invece che fare una domanda alla quale i ragazzi avrebbero dovuto rispondere facendo ricerche in gruppo, abbiamo ospitato per tutta l'ora Gino Gandolfi, professore di finanza presso l'Università di Parma e la SDA Bocconi il quale ha discusso con gli alunni della classe le risposte da loro trovate nel corso della sessione precedente.

La discussione è stata molto viva ed i ragazzi hanno espresso opinioni davvero di alto livello su un'argomento: le banche, di cui molti adulti sanno ben poco e spesso quel poco è frutto di scambi di opinioni tramite social che sicuramente non giovano alla buona comprensione di alcun argomento.

C'è stato un fuoco di fila di domande dai ragazzi al prof. Gandolfi e dal prof Gandolfi verso i ragazzi.
Ancora una volta si conferma l'opportunità di rendere i ragazzi protagonisti del loro apprendere e della grande utilità di approfondire tematiche importanti grazie all'aiuto di esperti.
Riccardo Lodi

sabato 7 aprile 2018

Granny cloud

Ieri sessione dedicata, dopo un mese di sospensione dovuta alle sessioni collegate con il prof. Panizzi della Sapienza, alla nostra Granny cloud Kitty che, come sempre collegata dalla sua casa in Kansas ha posto alcune domande, chiaramente in inglese, ai bambini i quali hanno dovuto: comprendere, cercare le risposte ed infine presentarle a Kitty stessa.
Le domande riguardavano gli USA ed in particolare:

Da dove deriva il nome del suo stato, il Kansas
 Cosa dice il II emendamento della costituzione americana e cosa ne pensano loro
cosa rappresenta per gli americano il 15 di aprile e perchè non gli piace...

Tre domande all'apparenza semplici ma che hanno tenuto impegnati i nostri bambini in uno sforzo di comprensione, traduzione e estrapolazione dei concetti chiave che gli ha permesso di farsi comprendere da Kitty

Riccardo Lodi