Build a school in the cloud

domenica 10 maggio 2020

S.O.L.E. in tempo di covid 19

Tutto si è fermato, nel nostro paese siamo rimasti a casa impauriti per circa due mesi.
La scuola, una delle istituzioni fondamentali di una nazione, ha dovuto chiudere i cancelli.
Ma senza alcuna indicazione dall'alto, fin dai primi giorni di lockdown gli insegnanti più in gamba hanno cominciato a pensare al modo di non lasciar da soli gli studenti.
Con alcuni di questi siamo rimasti in contatto e ai primi di aprile, grazie alla collaborazione soprattutto di STARTSOLE, ma anche dei colleghi inglesi, colombiani e giapponesi con i quali ci "vediamo" ormai settimanalmente, abbiamo cominciato ad organizzare sessioni virtuali, riuscendo a mantenere le caratteristiche salienti del progetto,  su base volontaria nel tardo pomeriggio.

Abbiamo sperimentato e imparando anche grazie ai suggerimenti dei ragazzi, oggi riusciamo a portare avanti sessioni sole settimanali durante le quali i partecipanti si divertono, imparano a scoprire argomenti interessanti e, mi si passi il termine, avvincenti e....soprattutto. si incuriosiscono e si fanno delle domande.

Come scritto nella home page del blog, il futuro è sempre incerto, e questa pandemia lo conferma, ma è anche la dimostrazione della necessità di non smettere mai di apprendere e, soprattutto di farsi domande.

Avremo sempre più bisogno di S.O.L.E.


Nessun commento:

Posta un commento